Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

“Il Corpo come mappa artistica del Sé”

“Il Corpo come mappa artistica del Sé”



Ciclo di incontri di YogaDanza Counseling e Arteterapie
ॐ Il Corpo come mappa artistica del Sé - 8 incontri per ricostruirla con lo Yoga-Danza Counseling & Arteterapie ॐ

Un percorso di esperienza psicocorporea e spirituale, sistematizzato sulla base della psicofisiologia e filosofia Yoga e incrementato con l'impostazione, e le tecniche, del Counseling Espressivo e della Dance Counseling.
Attraverso l'esplorazione del vissuto corporeo si andrà a ricostruire artisticamente la mappa del proprio “io corpo”, attraversando le diverse esperienze.

Gli argomenti trattati e le date:
ॐ IO-pelle come involucro del Sè 
19 dicembre 2015 dalle ore 17.00 alle 20.00

ॐ Abitare il corpo e cura di sè. (Grounding e Sankalpa)
15 gennaio 2016 18.00-20.30

ॐ Movimento, energia e armonia
29 gennaio 2016 18.00-20.30

ॐ Trovare il proprio centro
12 febbraio 2016 18.00-20.30

ॐ Entrare in contatto con l’altro
26 febbraio 2016 18.00-20.30

ॐ Il respiro e la voce, la propria identità…

"Il momento migliore per esercitarvi è... adesso." Thich Nhat Hanh

“La danza gioiosa comincia quando la cetra è accordata. Accorda per noi la cetra, né troppo alta, né troppo bassa e noi faremo fremere i cuori degli uomini.
La corda troppo tesa si spezza e la musica se ne va; la corda troppo lenta resta muta e la musica muore; accorda per noi la cetra… né troppo alta, né troppo bassa”




Pausa. Anche se forzata mi ci voleva proprio una pausa.
... mi abbandono sul divano guardando fuori il giardino, chiudo gli occhi e vedo un altro giardino. Lascio tutto. Lascio che scorra il tempo senza rincorrerlo con i pensieri e lascio scorrere i pensieri. Faccio dolcemente Vuoto lasciando vibrare via i pensieri con la musica e assaporo il piacere di essere Corpo.
Me lo dimentico infatti, nonostante il mio lavoro, in beffa a me stessa, dimentico. Dimentico di essere Corpo e corro, corro dietro a Manas, la Mente, dietro gli impegni, i tempi da rispettare, le responsabilità, le persone gradevoli e soprattutto mi lascio coinvolgere stupidamente da quelle sgradevoli dis…